I più venduti

Produttori

Nuovi prodotti

Speciali

COMMENTI

Customer: Helena E.

From: Sweden

Comment:
Hi again.
Thank you so much for all the help and understanding regarding my first order that was sent back wirhout any warning.
I have picket up the package today and i am very glad that all of the seeds were in it.
Looking forward to spring and next summer.

Best regards
Helena

ultimi ordini

  •  
    Irmgard G., tussenhausen
  •  
    Juliane R., Paris
  •  
    Στελιος Î., Χιος
  •  
    Carolina R., Pavia
  •  
    Seraphin S., Lyon 9ème arrondissement
  •  
    Gaspare M., Realmonte
  •  
    Delphine P., VIENNAY
  •  
    Marios K., limassol
  •  
    António L., Fernão Ferro
  •  
    José Manuel A., Murcia
  •  
    Michael M., Winterthur
  •  
    Bob C., Rhode-Saint-Genese
  •  
    Valerie M., Angeles city, Pampanga
  •  
    Sandrine S., Orgnac-l'Aven
  •  
    Emese P., Stara moravica

Prodotti visti

Nessun modello trovato per il modulo printlabelmarker
Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale Visualizza ingrandito

Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale

Nuovo prodotto

Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale
Prezzo per Pacchetto di 30 semi.
La Valeriana comune è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia delle Valerianacee. È la più nota del genere Valeriana, costituito da più di 150 specie, maggiormente divulgate nelle regioni boscose europee e, in parte, anche in Nord America e nelle regioni tropicali sudamericane.

Maggiori dettagli

154 Articoli

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


€ 2.05

Dettagli

Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale

Prezzo per Pacchetto di 30 semi.

La Valeriana comune è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia delle Valerianacee. È la più nota del genere Valeriana, costituito da più di 150 specie, maggiormente divulgate nelle regioni boscose europee e, in parte, anche in Nord America e nelle regioni tropicali sudamericane.
Il nome botanico si deduce dal latino valere (rigoroso, sano). Il nome popolare, erba dei gatti, proviene dal fatto che la pianta fresca esercita un'attrazione di tipo "stupefacente" sui gatti ed è forse questo il motivo per il quale, pur essendo decorativa, la si incontra raramente nei giardini.
Morfologia
Pianta erbacea e perenne, con breve rizoma stolonifero, fusto eretto e solcato in superficie da scanalature, radici fibrose emananti uno sgradevole e penetrante odore; in condizioni ottimali può raggiungere altezze superiori al metro.
Le foglie sono opposte e prive di stipole, con picciolo presente solo nelle inferiori (le superiori sono sessili); tutte si presentano composte e imparipennate, costituite da 11-19 foglioline a lamina intera o dentata e di un bel colore verde intenso.
I fiori, leggermente profumati, si trovano riuniti a formare un particolare tipo di infiorescenza detta corimbo; sono ermafroditi, con calice ridotto e corolla a 5 petali, tubolare e dal colore rosa chiaro; l'androceo è composto da 3 stami, il gineceo da un pistillo tri-carpellare con ovario infero ed uniloculare. La fioritura avviene in aprile-giugno e l'impollinazione è entomogama (tramite Insetti).
Il frutto è un achenio striato provvisto di setole piumose derivanti dalla modificazione che i piccoli denti del calice subiscono con la maturazione. La loro presenza ne aiuta la dispersione per mezzo del vento.
Habitat
La V.officinalis predilige gli ambienti freschi ed umidi (mesofita) e cresce ai margini dei boschi e nei prati ombrosi fino ad una altitudine di 1400 metri.
Proprietà
Tutte le specie di valeriana contengono:
olii essenziali (esteri dell'acido valerianico, acido valerenico, cariofillene, terpinolene, valerenolo, valerenale e composti diterpenici noti col nome di iridoidi);
alcuni alcaloidi (valerina, actinidina, catinina e alfa-pirrilchetone);
e dei flavonoidi (linarina, 6-metilapigenina ed esperidina).
Si usa la radice della pianta che però ha un odore sgradevole. Possiede proprietà sedative e calmanti, favorendo il sonno.
Il meccanismo d'azione dei suoi costituenti è abbastanza ben conosciuto. Si deve agli esteri degli acidi valerianici ed agli iridoidi l'inibire l'enzima animale acido gamma-aminobutirrico transaminasi, preposto alla degradazione metabolica del neurotrasmettitore gamma-aminobutirrato (GABA). Questo mediatore chimico è notoriamente associato a fenomeni neuronali di tipo inibitorio ed è responsabile anche dell'induzione del sonno nell'uomo.
Studi più recenti hanno evidenziato che anche alcuni degli alcaloidi possono avere una influenza più o meno diretta sul metabolismo del GABA, ma il loro meccanismo è ancora poco chiaro. Infine, pare che alcuni dei terpeni e dei flavonoidi possano fare da agonisti con i recettori dell'adenosina (quelli inibiti dalla caffeina) ed essere in parte responsabili dell'azione ipno-inducente, spasmolitica a livello intestinale e riducente sulla pressione arteriosa.
Impiego fitoterapeutico
Estratto della monografia della Commissione E (1985) del Ministero federale tedesco della Sanità:
Indicazioni: stati di agitazione, difficoltà di origine nervosa nell'addormentarsi
Controindicazioni: non somministrare a bambini sotto i 6 anni o a donne in stato di gravidanza o allattamento.
Effetti collaterali: con alte dosi può portare: mal di testa, nausea, vomito, vertigini, offuscamento della vista.
Interazioni: nessuna nota
Posologia: salvo diversa prescrizione:
Infuso: 2-3 gr per tazza da 1 a più volte al giorno
Tintura: 1/2 - 1 cucchiaino da 1 a più volte al giorno
Estratti: la dose corrispondente a 2-3 gr da 1 a più volte al giorno
Pillole: 3 capsule al giorno.
Questi sono medicamenti/rimedi. Per ulteriori informazioni chieda al suo medico o farmacista/erborista. (vedi anche Ricetta medica magistrale)
Forma d'impiego:
Uso interno come succo di pianta fresca, tintura, estratti e altre preparazioni galeniche
Uso esterno: come preparato da bagno
Proprietà: calmanti, facilitano il sonno
La medicina popolare conosce ed utilizza la Valeriana da tempo immemorabile.
In fitoterapia viene utilizzata la tintura, talvolta abbinata a quella di altre erbe sedative, quali Melissa o Luppolo.
Osservazioni:
In dosi modeste (sotto le quantità indicate nella posologia), il rimedio può avere un effetto paradossale perché diventa un eccitante.
Usato per facilitare il sonno non ha i classici effetti degli ipnotici e quindi non provoca pesantezza mentale al risveglio.

Sowing Instructions

Propagation:

Seeds

Pretreat:

0

Stratification:

0

Sowing Time:

all year round

Sowing Depth:

Needs Light to germinate! Just sprinkle on the surface of the substrate + gently press

Sowing Mix:

Coir or sowing mix + sand or perlite

Germination temperature:

min. 20 ° C

Location:

bright + keep constantly moist not wet

Germination Time:

1-4 weeks

Watering:

Water regularly during the growing season

 


Copyright © 2012 Seeds Gallery - Saatgut Galerie - Galerija semena. All Rights Reserved.


  • Summary
  • Recensioni

    Brand:
    Product: Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale
    Description: Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale Prezzo per Pacchetto di 30 semi. La Valeriana comune è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia delle Valerianacee. È la più nota del genere Valeriana, costituito da più di 150 specie, maggiormente divulgate nelle regioni boscose europee e, in parte, anche in Nord America e nelle regioni tropicali sudamericane.
    Category: Home
    Price at : 2.05 EUR
    Availability: (154 items)
    Product rating for Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale: 5 / 5 (1 total votes, 1 total reviews)
    Visit our Google+ profile

    Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

    Scrivi una recensione

    Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale

    Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale

    Semi di Valeriana officinalis - pianta medicinale
    Prezzo per Pacchetto di 30 semi.
    La Valeriana comune è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia delle Valerianacee. È la più nota del genere Valeriana, costituito da più di 150 specie, maggiormente divulgate nelle regioni boscose europee e, in parte, anche in Nord America e nelle regioni tropicali sudamericane.